Sono appena rientrato da un giro in Umbria, Orvieto e Montefalco, ma non voglio parlare di posti che penso chiunque conosca per la loro bellezza, quanto del Bed&Breakfast che mi ha ospitato in questo weekend: Casa Selita.
E’ un piccolo angolo di paradiso immerso nel verde, la proprietaria ti fa sentire sempre a tuo agio, ti cala in un clima famigliare che ti porta a sentirla come casa tua anche se ci devi passare solo qualche giorno. La cura nei particolari domina le 4 stanze che fanno parte del complesso e anche nel giardino trovi piccole cose che ti fanno sorridere quando meno te l’aspetti: i sassi dipinti dalle forme di gatto a quelle di fiore ai cespugli di fiori che attraggono la tua vista mentre lasci vagare lo sguardo sul verde, che è il colore dominante per il giardino, gli ulivi fuso con il colore dei mattoni a vista con cui sono fatte le costruzioni. Per me è uno dei più belli che ho provato e ve lo consiglio se capitate dalle parti di Orvieto e non sapete dove alloggiare 😉

Ps: Non prendo soldi per sto post, sono le solo le mie impressioni da turista 😉