Ho preso in prestito il titolo della canzone di Vasco modificandolo un pò perchè ieri è stato veramente un sabato di quelli da mettere nella bacheca dei ricordi. La giornata è cominciata presto con sveglia alle 6.30 per andare al primo puntello con gli amici che abitano qui intorno e poi via verso la barriera della Milano-Genova dove ci aspettava il resto della truppa. La direzione che abbiamo preso è stata Asti dove una ditta produttrice di marmitte ci ha aperto il suo stabilimento per spiegarci come avviene il processo di produzione di questi accessori per le moto e devo dire che è stato molto interessante, anche per me che di meccanica me ne intendo poco :blush_tb: Subito dopo ci hanno portato in giro per le splendide colline dell’astigiano dove ho respirato aria di Toscana, perchè i colori e i paesaggi oltre che le strade mi ricordavano molto quella regione. Stupendo anche l’agriturismo dove abbiamo mangiato. 8) Il rientro a casa è stato accompagnato dalle solite gocce d’acqua per gli ultimi 3 km ma anche questo va bene :happy_tb: Il tempo di fare una doccia e via per una pizzata a casa di Massi e Cri insieme ai Grandoli. Dire che mi sono divertito è poco, soprattutto per la parte che riguarda i nuovi cibi che Andrea vorrebbe provare :lol_tb: