E anche quest’anno è passato..

Siamo alla sera di questo giorno finalmente.. Posso cantare a squarciagola finalmente la libertà di volare assaporandone appieno le parole perchè il giorno che odio di più sta finendo, i pensieri quelli no, rimangono, stanno nascosti per saltare fuori quando meno te l’aspetti, mentre guardi quelle foto appese al muro dello studio o mentre ascolti quella canzone. Ma so che fanno parte di me, li accetto, ci convivo perchè so che alla fine sono domande, alcune senza risposta mentre ad altre basta lasciare che il tempo scorra e le avrò, magari sotto forma di scelte, altre semplicemente come fatti da accettare e fare propri. In tutto questo solo una cosa: mi manchi, davvero, tantissimo.

By |2009-05-11T20:19:28+00:00Mag 11th, 2009|Il libro della Vita|0 Comments

About the Author:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.