Emozioni reali in un mondo di Byte

E’ strano questo post, ma non pensavo che potesse capitarmi ancora… dopo il forum del club che cmq è una cosa diversa perchè lì tra raduni e aperitivi alla fine associ l’avatar, quello che scrive ad una persona e ti serve per conoscere meglio chi ti sta di fronte, per aprirti le porte di nuove amicizie.. se hai voglia di metterti in gioco.. 😉 Invece adesso.. bhè sono solo nick che vedi… si qualche fotina arriva.. ma è tutto basato su quello che si scrive.. prendi msn.. io l’ho sempre odiato… per il semplice fatto che mentre stai facendo qualcosa quello è proprio il momento che ti si apre na finestrella e c’è qualcuno che ha voglia di dirti qualcosa.. e per il mio carattere bhè quando sto facendo altro mi scazza se mi interrompono :mrgreen: da qualche tempo a questa parte invece nonostante che mi dimentichi sovente di aprirlo.. ci si perde in conversazioni che vanno dalla musica alle cazzate vere e proprie dove ridi leggendo battute e ti metti dentro a scrivere e si va avanti a scrivere per delle ore che se poi ti ricapita di rileggere bhè trovarci un senso molte volte non è così facile… :mrgreen: però poi ci sono momenti dove hai bisogno di sfogarti e loro sono ancora lì e allora ti viene facile pensare che in un mondo virtuale puoi provare emozioni reali senza distinzione di età, di provenienza, solo sapendo che loro ci sono e con loro stai bene… grazie per tutto questo 😉

By |2008-07-26T21:13:05+00:00luglio 26th, 2008|Il libro della Vita|0 Comments

About the Author:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.