Hosts.deny versione 1.05

Le vacanze di Pasqua sono coincise con un aumento esponenziale dei tentativi di brute forcing, quindi ecco qui la nuova versione del nostro file hosts.deny.

[wpdm_file id=4]
By |2014-04-23T11:23:11+00:00Apr 23rd, 2014|Tecnologia|0 Comments

About the Author:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.