Rieccoci ad aggiornare il nostro file per la protezione del demone sshd.

Abbiamo rallentato con i rilasci per motivi di tempo ma questo è comprensivo di tutti i tentativi dall’ultimo rilascio ad oggi quindi consiglio a tutti di aggiornare il vostro file.

 

[wpdm_file id=4]