Nei portatili una delle cose più importanti è tenere sotto controllo lo stato della batteria, perchè è una di quelle componenti che si degradano più facilmente e danno poi problemi quando ti serve avere della continuità nel lavoro in mobilità. I portatili Apple hanno sempre avuto in questa componente hardware un loro punto di forza, arrivando a tempi di durata che non sono facilmente eguagliabili dalle altre case. Ma un minimo di attenzione dobbiamo mettercelo anche con loro e in questo articolo vi illustro come monitorare lo stato della batteria.

Per prima cosa dovete andare su questo sito, scaricare e installare CoconutBattery, una piccola utility che vi darà un sacco di informazioni sulla batteria del vostro mac 😉

Una volta fatto questo e lanciato il programma vi troverete di fronte a questa schermata:

coconut

 

I parametri che dovete tenere d’occhio stanno nella sezione battery capacity, se scende troppo è venuto il momento di dover cambiare la batteria 😉