Piove sempre ma non dentro di me

E’ un periodo in cui sembra di essere in una foresta pluviale durante la stagione delle piogge qui, ormai i giorni anzi i secondi in cui non viene giù qualcosa dal cielo si possono contare veramente sulle dita di una mano. E’ un tempo che ti porta ad essere triste, ad aver voglia di rimanere sotto le coperte ad aspettare che il mondo si decida a tornare quello di una volta ma per me non è così. E’ strano.. io che ho sempre sofferto di questi periodi perchè iniziano i pensieri strani, perchè cominciano i ricordi di quello che era un tempo il natale per me oggi salto da un giorno all’altro con la voglia di fare.. ho una lista di roba da completare che si allunga ogni giorno qui al work ma non mi spaventa, pian pianino depenno, sistemo ma continuo a sorridere.. si ogni tanto qualche incazzatura ci sta anche, è normale… ma passa in quei dieci minuti che seguono.. tanto incazzato si o no il lavoro rimane sempre quello.. con i suoi lati positivi e quelli negativi ma il mal di stomaco una volta preso quando ti passa? 😀 Si forse ho ritrovato o solamente trovato quella serenità che pensavo persa.. guardo agli eventi della vita con un sorriso e questo devo dire che mi da una gran voglia di fare. Forse sto maturando.. forse.. 😀

By |2008-12-16T11:25:35+00:00Dic 16th, 2008|Il libro della Vita|0 Comments

About the Author:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.