Prova su strada: Banished

In questi giorni la mia voglia ludica mi ha portato a provare Banished, un gioco gestionale cittadino. Quest’opera è nata dal lavoro di unica persona ed è un piccolo capolavoro nel suo genere. Praticamente la storia parte con un gruppo di famiglie che sono state esiliate dal loro paese e si trovano con qualche provvista a dover ricostruire tutto in un nuovo paese. Il vostro compito sarà quello di farli sopravvivere ai rigidi inverni, bilanciando bene la forza lavoro a secondo delle richieste che riceverete dai vostri cittadini, come case, cibo, legna da ardere e così via. Il tutto è ambientato nel medio evo e la grafica vi lascerà molto soddisfatti, soprattutto quando vedrete le prime nevicate.

Il più grosso problema per la longevità del gameplay è che non ci sono veri e propri obbiettivi da raggiungere, se non quello di continuare a far vivere felici i vostri cittadini.

Per il resto un ottimo gioco, con una votazione di 8/10 per quanto mi riguarda. Il sito ufficiale è qui

By |2014-08-09T15:07:36+00:00Ago 9th, 2014|Tecnologia|0 Comments

About the Author:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.