Free practice 1 – Gp del Qatar

Ieri sera alle ore 18.55 qui in Italia finalmente si sono accesi i riflettori sul motomondiale e non in senso lato, visto che si gareggia in notturna sul circuito di Losail. Qui di seguito qualche impressione dopo le prove 🙂

Dani Pedrosa

Non comincia proprio bene, bene… 🙁 Dice che ha qualche problema con la frenata sull’anteriore e che è andato lungo tre volte nello stesso posto. Sembra un pò nervoso nelle inquadrature del box: ovviamente stiamo parlando dei primi giri del giovedì ma rispetto al resto della compagnia è sicuramente quello messo peggio.

Marc Marquez

Voleva sfruttare le prove del giovedì giusto per imparare le linee e la pista: ne esce fuori una bella scaletta cronometrica. Pensa se la pista la conosceva meglio.

Valentino Rossi

Esce, toppa il primo tempo al primo giro, poi si mette a girare con costanza con un passo che da segnali ottimi per la gara e nell’intervista ancora un pò si presenta con la bottiglia di spumante: alla faccia del pensionato.

Jorge Lorenzo

Jorge fa presente alla compagnia che il mondiale vuole bissarlo, sia lato cronometrico (suo il miglior tempo) sia lato passo di gara: un vero Martillo!!

Carl Crutchlow

Non gli arriveranno aggiornamenti dalla Yamaha ma in compenso quello che ha lo fa girare a 1000. Ha qualcosa sul passo da migliorare ma sicuramente uno di quelli che farà la bagarre per il podio.

Andrea Dovizioso

Sarà la pista che gli piace, sarà che la Ducati sta pista la digerisce, ma fa vedere che ha un sacco di voglia di fare bene e lo fa: primo delle Ducati e un distacco che visto il percorso di sviluppo della moto accettabilissimo.

Alexi Espargaro

Fa volare la sua CRT, merita una menzione d’onore perchè sa tirare fuori da quella moto tutto il meglio che può dare. Grande!!!

By |2013-04-05T10:11:07+00:00aprile 5th, 2013|Motomondiale|0 Comments

Test di Valencia

Oggi è stata l’ultima giornata dei test di Valencia e finalmente nel pomeriggio si sono potute montare le slick e fare un pò di km. Ecco i tempi a fine giornata:

Pedrosa come sempre ne esce carico a molla, come è stato per tutta la stagione! 8) Ma andiamo a vedere chi ha cambiato moto: Andrea Dovizioso sulla sua Ducatona si è portato a casa un distacco che sta sotto il secondo e secondo me è segno che tra lui e la motina sta nascendo un buon feeling, forse presto per dirlo ma non mi sembra niente male. Subito dietro troviamo Marc Marquez che si dimostra essere un fenomeno: pronti via, primo giorno con la motogp e sta ad un secondo dal suo blasonato compagno di squadra: qui ne vedremo veramente delle belle!! 8) Chissà se Camomillo inizierà a sentire la pressione che aveva addosso con Casey nel box? Vedremo 😀 Buono anche il risultato di Iannone e Smith. Direi che a Sepang 1 a febbraio ne vedremo sicuramente delle belle, calcolando che nel lotto dovrebbero rientrare anche Valentino e Lorenzo oggi a passeggiare per i box di Aragorn.

By |2012-11-14T17:22:49+00:00novembre 14th, 2012|Motomondiale|0 Comments

Brno e le sue novità

Ci avviciniamo alla gara di Brno questo weekend ed ecco che spuntano un sacco di novità riguardo alla motogp.

La prima è che Andrea Dovizioso ha trovato casa con un biennale in Ducati nel posto lasciato libero da Valentino Rossi. Devo dire che sono molto contento di questa notizia perchè penso che Andrea sia il pilota giusto per portare avanti lo sviluppo di una moto, lo ha già fatto con la Rc212V e con ottimi risultati. Certo diciamo che è molto calcolatore e forse non ha il guizzo per far esaltare le folle, ma a me piace molto come stile di guida. In bocca al lupo a tutti e due!!!

La seconda novità è che Valentino annuncia che ci sono dei test al Mugello e che potrebbero arrivare particolari che  se vanno come devono renderebbero la moto più facile e veloce per il finale di stagione. Questo per controbattere a chi gli diceva che non aveva più voglia di combattere: lui la voglia ce l’ha ancora, se solo gli dessero il mezzo per farlo.

La terza novità è che Furusawa ha rilasciato in pubblico il contenuto della sua chiaccherata con Preziosi. Devo dire che la stima per il direttore generale di Ducati Corse è salita perchè andare da uno e dire “mi sa che ho cannato la progettazione, fammi capire come ragioni tu” con umiltà non è da tutti! Grande Filippo e peccato che non l’abbia fatto prima: vedere Vale vincere il 10 con la rossa mi avrebbe reso molto felice.

La quarta novità, che poi son due insieme perchè sono brutte notizie, è che ne Hayden ne Stoner correranno questo gp per guai fisici. A loro un grosso augurio di tornare presto in sella.

By |2012-08-23T15:00:56+00:00agosto 23rd, 2012|Motomondiale|0 Comments