Brno e le sue novità

Ci avviciniamo alla gara di Brno questo weekend ed ecco che spuntano un sacco di novità riguardo alla motogp.

La prima è che Andrea Dovizioso ha trovato casa con un biennale in Ducati nel posto lasciato libero da Valentino Rossi. Devo dire che sono molto contento di questa notizia perchè penso che Andrea sia il pilota giusto per portare avanti lo sviluppo di una moto, lo ha già fatto con la Rc212V e con ottimi risultati. Certo diciamo che è molto calcolatore e forse non ha il guizzo per far esaltare le folle, ma a me piace molto come stile di guida. In bocca al lupo a tutti e due!!!

La seconda novità è che Valentino annuncia che ci sono dei test al Mugello e che potrebbero arrivare particolari che  se vanno come devono renderebbero la moto più facile e veloce per il finale di stagione. Questo per controbattere a chi gli diceva che non aveva più voglia di combattere: lui la voglia ce l’ha ancora, se solo gli dessero il mezzo per farlo.

La terza novità è che Furusawa ha rilasciato in pubblico il contenuto della sua chiaccherata con Preziosi. Devo dire che la stima per il direttore generale di Ducati Corse è salita perchè andare da uno e dire “mi sa che ho cannato la progettazione, fammi capire come ragioni tu” con umiltà non è da tutti! Grande Filippo e peccato che non l’abbia fatto prima: vedere Vale vincere il 10 con la rossa mi avrebbe reso molto felice.

La quarta novità, che poi son due insieme perchè sono brutte notizie, è che ne Hayden ne Stoner correranno questo gp per guai fisici. A loro un grosso augurio di tornare presto in sella.

By |2012-08-23T15:00:56+00:00agosto 23rd, 2012|Motomondiale|0 Comments