E da domani treno..

Eh si da domani si comincia la vita del pendolare, sveglia presto, ci si affida a trenitalia sperando di non impazzire e si rientra quando è già scuro. Sapevo che la mia decisione avrebbe portato anche a questo, lasciare le comodità, allontarsi dal posto di lavoro, tornare ad usare mezzi pubblici che proprio simpatici non mi stanno, ma se guardo indietro rifarei le stesse cose, so dentro di me che volevo cambiare, volevo tornare ad essere libero di giocarmi la vita come meglio credo, voglia di vivere sempre a 100 all’ora ogni emozione che mi arriverà senza preoccuparmi troppo e allora urlo alla vita “okkei ci sto, da domani treno, ma non dimenticarti che ti voglio assaggiare fino in fondo e ce la farò, puoi scommetterci”.

By |2009-09-06T23:18:21+00:00settembre 6th, 2009|Il libro della Vita|0 Comments