Ultimo giro con il regionale

Ultima corsa con il regionale delle 17.45 mi porta verso casa. FS mi ha regalato uno dei suoi più bei catorci per farmi ricordare bene questo momento, ma va bene così. Mi tornano tanti momenti in mente: i treni mai partiti, gli orari di arrivo e partenza mai rispettate ma alla fine soprattutto ricordo le risate fatte con gli amici per quella fermata in più o quel treno ghiacciaia. E allora quando scenderò anche sti rottamoni ambulanti mi mancheranno ma solo per un attimo eh? 😀

By |2010-04-26T18:04:14+00:00aprile 26th, 2010|Il libro della Vita|0 Comments

Luino – Milano

Inizia una rubrica che vorrebbe far notare come vanno i regionali in quella che dovrebbe essere una delle regioni che se la cava meglio con il trasporto ovvero la Lombardia. Questi sono dati rilevati dal sottoscritto che deve ogni giorno affrontare questo viaggio sperando che gli orari vengano rispettati, perchè deve recarsi in ufficio a lavorare e quindi non è che può proprio fare come cazzo gli pare… :sleep_tb:

Ora di arrivo prevista sta mattina 8.04 ora effettiva 8.26
ora di arrivo prevista sta sera 19.19 ora effettiva 19.40

Ci scusiamo per il disagio come dice quella vocina che inizia a starmi vagamente sulle palle.. :dry_tb:

By |2009-11-11T21:24:33+00:00novembre 11th, 2009|Il libro della Vita|0 Comments

Vogliamo il bis..

Anzi vogliamo il treno porcaccia di quella miseriaccia!!! :furious_tb: Sta mattina in stazione stessa scena di ieri, tranne che i signori delle Ferrovie sta volta hanno mangnanimamente usato gli altoparlanti per annunciare che il treno “era soppresso” :guns_tb: Adesso io ho risolto ancora una volta venendo in moto e non mi dispiace nemmeno troppo, ma porca zozza è mai possibile che un servizio pubblico funzioni in questa maniera? Ogni volta che vai in stazione se devi prendere i regionali è meglio che ti porti na boccetta di acqua santa perchè non sai mai se parti, quando arrivi, se torni… e che cazzo.. sarà mica un paese industrializzato questo!!! :annoyed_tb:

PS mi scuso per i toni che magari scandalizzeranno i ben pensanti ma a tutto c’è un limite, anche perchè si parla di gente che deve venire al lavoro, non andare in giro a fare shopping. :sleep_tb:

By |2009-10-29T14:12:08+00:00ottobre 29th, 2009|Il libro della Vita|0 Comments

Cambiooooo

Sta mattina sveglia alle 5.30 come al solito e via verso la stazione. Mi siedo sul treno e dopo na buona mezzora che sto lì scopro che il treno è soppresso causa guasto sulla linea elettrica ferroviaria. :doh_tb: E così si torna a casa, si tira fuori la motina che dormiva beatamente e via verso il lavoro :happy_tb: Ogni tanto fa bene anche cambiare, ma la vita da pendolare è veramente costellata di variabili insondabili :ponder_tb:

By |2009-10-28T10:47:10+00:00ottobre 28th, 2009|Il libro della Vita|0 Comments